Tag

, ,

Leggere fumetti web è una bella avventura. Ogni volta che ne trovo uno bello, interessante o semplicemente strano me lo appunto sulla barra dei segnalibri, promettendomi di farci un articolo in seguito. Da quando ho preso l’impegno di scrivere questa rubrica ne ho letti tanti, sono andato alla ricerca di perle rare o esperimenti coraggiosi, sperando di trovare, nel prossimo link, qualcosa di cui valesse la pena parlare. Alla fine a decidere sono sempre i miei gusti personali, non posso pretendere di mettere tutti d’accordo, e più passa il tempo più mi accorgo che devo addentrarmi nell’internet profonda, scandagliando i fondali alla ricerca di qualcosa che ancora non conosco.

Ma a volte è piacevole tornare al punto di partenza. Dopo tanti fumetti web interattivi, multimediali, estremi e sperimentali, trovare un fumetto web che è, prima di tutto, un fumetto, è rilassante. Ed è una storia molto bella, di altri tempi, una favola fuori dal tempo che ci parla di noi senza parlare di noi. Dylan Meconis è un giovane artista americano dal tratto classico che ha sulle spalle diverse pubblicazioni, tutte passate dal web alla stampa. Il suo nome è un omaggio a Dylan Thomas, e il suo stile narrativo, intimista ed evocativo, ha il ritmo di certe poesie. Outfoxed è una storia breve (solo 23 pagine) di impianto classico, illustrata con un disegno sicuro e luminoso, condito qua e là di intuizioni grafiche drammatiche ma mai inutili. La colorazione antirealistica ci guida in un universo fatato, dove volpi parlanti esaudiscono i desideri ma, come in tutte le favole, forse esaudire i tuoi desideri potrebbe non essere ciò che volevi.

Heike

Risorse web:
Outfoxed
Family man (un altro fumetto di Meconis in corso di pubblicazione)
Bite Me! (una satira vampirica)

Advertisements