Tag

, , ,

Ero tutto contento quando l’altro giorno ho visto questo fumetto in edicola, perché è sempre una bella notizia quando ci sono novità italiane proposte per la grande distribuzione da un editore importante. E poi l’autore, Don Alemanno, è uno dei personaggi del momento, venuto dal grande successo ottenuto sul web, quindi uno di quelli che hanno fatto tutto da soli, e che per questa epica impresa merita tutti i complimenti possibili.
La mia contentezza, però, è andata via via un po’ scemando mentre proseguivo con la lettura, perché a parte qualche risatina qua e là, questo fumetto non mi ha divertito granché. Forse dipende dal fatto che non conosco bene il personaggio, cioè Jenus, lo smemorato figlio di Dio mandato dal padre una seconda volta sulla terra, e forse anche dal fatto che potrei non aver ben compreso alcuni dei riferimenti, però penso che il motivo principale sia in realtà un altro. I disegni sono molto semplici e poco originali, è vero, ma tutto sommato sono funzionali alla storia, e infatti non si tratta di questo, è proprio il tipo di umorismo, facilino e canzonatorio, a non essere nelle mie corde: preferisco infatti quel genere di battute che non afferri bene alla prima, ma che poi ti costringono a ridere come un cretino in luoghi del tutto fuori contesto; oppure le battute costruite sul ritmo, tipiche della striscia, in cui si crea un’aspettativa per spiazzare poi nella vignetta conclusiva, magari strizzando l’occhio al surrealismo o al cinismo. Anche il tentativo di fare satira politica presente in questo fumetto, cioè il Parlamento italiano nel quale si apre un varco per l’inferno con i vari politici trasformati in mostri (tutti, eccetto i grillini…), francamente non mi sembra una trovata troppo riuscita, anche perché sviluppata in modo un po’ scontato.
Forse si poteva osare di più, e magari mettere Renzi in copertina al posto di Dante, ma può darsi che qualcuno si arrabbierà lo stesso. Speriamo, nel frattempo proverò a rivedere i miei canoni di comicità, che forse non sono più al passo con i tempi.
Alessio Bilotta
JENUS – APOCALYPSE ROME
Mondadori | 96 pagg. b/n | 6 €
Storia e disegni di:
Don Alemanno
Reperibilità:
è uscito in edicola il 24/06
Voto: 5,5
Per saperne di più:
Advertisements