Tag

, , ,

Ogni tanto ci capita di ricevere segnalazioni di lavori e autori che non conosciamo, e talvolta capita anche di rimanere piacevolmente sorpresi. In questo caso siamo andati oltre, perché si è trattato di amore a prima vista.
Si parte subito bene con la bella prefazione di Ratigher (un autore che ci piace molto e del quale, prima o poi, parleremo a dovere), che è il giusto prologo delle 8 storie a seguire, tutte angoscianti, rivelatrici e assolutamente contemporanee, ma tutte declinate con un intelligente humor nero che, allo stesso tempo, alleggerisce e inquieta la lettura. La rigida gabbia a sei vignette per pagina, e lo stile freddo e misurato del disegno, sembrano perfetti per interpretare al meglio questo tipo di sceneggiatura, che appare libera da qualunque intento narcisistico e punta invece ad essere universale. Segnalo, in particolare, “Storia di una mosca” e “Storia di Mario all’inferno”, molto più interessanti e ficcanti di tanti articoli di sociologia da bar che troviamo sui quotidiani. Ho letto il libro nella prima giornata veramente calda dell’anno, ma al termine di ogni storia un piccolo brivido mi percorreva la schiena: una sensazione sempre più rara che mi permetto di consigliare a tutti.
Alessio Bilotta
ALTRE STORIE BREVI E SENZA PIETÀ
Bel-Ami Edizioni | 116 pagg. b/n | 10 €
Storie di
Marco Taddei

Disegni di
Simone Angelini

Reperibilità:
è uscito a ottobre 2013,
si può acquistare sul sito dell’editore

Voto: 7,5

Per saperne di più:

 

Annunci