Tag

, , ,

 

Quando esce un nuovo fumetto in edicola, io sono sempre un po’ contento, a prescindere da chi siano gli autori o l’editore. Significa che il mercato si sta muovendo, e che, almeno per qualche giorno, anche i media si occuperanno dell’evento, si spera senza le solite inesattezze e banalità. Tante volte, però, mi è capitato di rimanere deluso, e purtroppo è successo di nuovo con questa ultima proposta targata Bonelli. Ad essere sincero, non nutrivo grandi speranze di novità, poiché dalle prime immagini e dalle varie anticipazioni si era capito subito che avremmo avuto a che fare con un altro avventuriero solitario alle prese con tematiche già ampiamente collaudate, e tuttavia, l’omaggio alla locandina di Akira in copertina, mi aveva fatto illudere. Pensavo, chissà, che ci sarebbe stata più attenzione alla “narrazione per immagini” in senso stretto, al montaggio e al ritmo delle tavole, certo senza arrivare agli estremi giapponesi, ma magari senza neppure quella sovrabbondanza di testo che troppe volte intralcia la visione/lettura, anziché stimolarla. E invece ci sono ancora un sacco di didascalie, quasi tutte ridondanti, e questa costante presenza del narratore fuori campo, che ho trovato davvero molto ingombrante. Ho dovuto fare come mi suggerì un amico, anni fa, durante la visione di Sin City, e cioè immaginare che la voce narrante fosse quella di Fantozzi. I disegni di Michele Benevento, che mi ricordano qualcosa del Michael Golden degli inizi, avrebbero meritato una regia diversa.
Alessio Bilotta
LUKAS #1
DEATHROPOLIS
Sergio Bonelli Editore | 96 pagg. b/n | 3,3 €
Soggetto e sceneggiatura di
Michele Medda
Disegni di
Michele Benevento
 
Reperibilità:
è uscito in edicola ieri,
ci rimane fino al 21 aprile
Voto: 5,5
 
 
Per saperne di più:
 

Annunci